Tappa 11: Amatrice – Campotosto

Descrizione:

La tappa ripercorre gli antichi sentieri che dall’abitato di Amatrice conducevano agli stazzi alle falde dei monti e a Campotosto; è di media lunghezza e non presenta particolari difficoltà. Le cime della Laga veglieranno per tutta la giornata sul nostro cammino che sarà prevalentemente su sentieri segnati. Il dislivello si concentra soprattutto nella salita alle Macchie Ardenze da cui si gode lo spettacolo del lago e del versante nord-occidentale del Gran Sasso.

La tappa ha anche un grande valore naturalistico: in primavera la fioritura è tra le più varie e colorate dell’Appennino, e in ogni stagione non è raro imbattersi in lepri e caprioli.

Attenzione: al momento attuale (gennaio 2019) la tappa da Amatrice a Campotosto presenta alcune criticità in termini di ospitalità.
Nel paese di Campotosto, duramente colpito dalle scosse del 18 gennaio 2017, le strutture ricettive non hanno ancora riaperto. L’accoglienza è garantita dall’ospitalità diffusa e da un’area camping gestita dalla Proloco.

Si raccomanda caldamente di consultare con attenzione la pagina Accoglienza.

Per informazioni, emergenze e supporto in loco:
CAI AMATRICE presidente Franco Tanzi Tel. 339 4731194
Proloco CAMPOTOSTO Vincenzo Vertolli Tel. 340 2711487, vincenzojr.vertolli@gmail.com

Staffe guide:
Francesca Zanza Tel. 339 6115913, frauzanza@yahoo.it
Peter Lerner Tel. 348 8932841, peterlerner@gmail.com

 

Percorso a piedi

Inizio Tappa

Amatrice

Arrivo Tappa

Campotosto

Lunghezza Tappa KM

16,2 km

Tempo di percorrenza

4,5 h

Regione

Lazio – Abruzzo

Dislivello Salita

653 mt.

Dislivello Discesa

267 mt.

Difficoltà

media

Presenza di fonti d’acqua potabile

Solo a Campotosto

Fondo

30% Asfalto, 70% Sterrato

Percorribilità

 

Segnaletica

Segnavia bianco-rossi

Numerazione Sentieri

363 – 362 – 360

Tracce scaricabili

Registrati

Scheda informativa da stampare 

Registrati

Mappa – Open Street Map

Comuni attraversati